ricette speciali
• << • Home • >> •

Marinata

  

Ricetta Riportata

Marinata per il Capriolo

 

 

 

Mai Assaggiata

 

 

  

Legenda-Guida Simboli Abbreviazioni

 

kcal

 

2 rametti di rosmarino
qualche fogliolina di salvia
3 chiodi di garofano
un pizzico di timo
1 litro di vino rosso


Lavare bene la carne di capriolo, disporla in un recipiente e ricoprirla con il vino ed i vari aromi. Lasciar riposare per 24 ore in luogo fresco (non necessariamente in frigorifero) e, al momento di procedere con la cottura, eliminare del tutto la marinata.

 

I caprioli allevati in cattivitÓ hanno una carne che prevede solo 8 giorni di frollatura. Pu˛ essere cucinata in umido o brasata (usando quella nel congelatore); le costolette e le cosce si possono cuocere in padella o alla griglia, mentre la sella di un giovane esemplare Ŕ indicata per l'arrosto.

 

I caprioli vivono in montagna, specie sullĺarco alpino, ma spesso si trovano anche in pianura. Sono riconoscibili dalle tipiche corna ramificate portate dai maschi.

 

Ricetta Riportata

Eccellente Ricetta

Buona

 Ricetta Riportata

Eccellente
Mai Assaggiata

Una Creazione di Flory

Per un commensale  Per tre commensali
Nuovaby Flory B.Commensali