Favola illustrata: 'Il gallo e la volpe' di La Fontaine
fb Favola di La Fontaine 
 

 

Il gallo e la volpe
 Favola con testo e immagini

Biancaneve e i sette nani

Linea blu con faccina animata


Il gallo sull'albero e la volpe

Sul ramo di un grande albero stava l'astuto gallo a far da sentinella. Fu allora che la volpe, con aria da santarella, gli disse:
-Lo sai amico mio? Non siamo più in guerra adesso, c'è la pace universale. Scendi, ti voglio abbracciare. Fa presto, vieni giù perché devo portare questa notizia in cento luoghi e più. Ora siete liberi di andar dove volete, noi saremo come fratelli. Vi siano fuochi artificiali, allegria e buonumore! Scendi a prendere il bacio del fraterno amore!-
 

Levriero da caccia

-Amica-, le rispose il furbo gallo, -mi commuovono queste cose e te ne sono grato, ma voglio fare la pace in modo più solenne e gaio abbracciando, insieme a te, anche quel levriero che corre verso di noi. Sarà sicuramente un corriere mandato a dare questo annuncio, mentre egli arriva, io scendo dalla pianta, così potremo abbracciarci tutti quanti.-
 

La volpe fugge-Salutamelo-, rispose la volpina, -ho troppa fretta e la strada che devo fare è molto lunga. Nel caso, festeggeremo domattina.-
E, in fretta e furia, se la svignò per la campagna, delusa dal fallimento del suo tranello.
Vedendo ciò, il vecchio gallo sorrise e cantò questa celebre sentenza: 'è doppio il perdono quando inganni chi t'inganna'.

 
  • Immagini: vintage, free
  • Gallo sull'albero: by Milo Winter

Il gallo e la volpe
(La Fontaine)
Editing Flory Brown

Vai